La Luce del Museo

La Luce del Museo

Quando, nel corso del 700, il museo diventa un’istituzione pubblica, emerge l’esigenza di mostrare i beni che vi sono custoditi con la luce adatta per la loro migliore fruizione visiva. Questo libro indaga le ragioni e i modi che orientano l’impiego della luce naturale e artificiale all’interno degli spazi museali. Nel primo capitolo viene analizzato il ruolo della luce naturale nella fase storica originaria di fondazione del museo moderno. Segue la trattazione delle tematiche riguardanti la visione, la percezione visiva (capitolo 2) e la conservazione dei beni (capitolo 3). Nei successivi tre capitoli sono espositi i criteri fondamentali di progetto per l’illuminazione artificiale di opere pittoriche e grafiche, di statue e sculture, oggetti, strumenti e reperti.

Illuminazione LED

Illuminazione LED

Negli ultimi anni è proseguita con forza la penetrazione del LED (Lighting Emitting Diode) nel mondo del lighting, illuminazione di ambienti interni ed esterni. Il diodo si è confermato come la più promettente sorgente luminosa, con ogni probabilità la più piccola lampada eco-sostenibile del futuro. In parallelo si è arricchita e diversificata la gamma delle componenti elettriche ed elettroniche, termiche e ottiche che formano il cosiddetto “sistema LED”, l’aggregato tecnico indispensabile per ottenere le migliori prestazioni dalla fonte luminosa optoelettronica.

Luce per la casa

Luce per la casa

Qual è l’illuminazione migliore per il soggiorno della casa, la stanza da bagno, la cucina o il terrazzo? Certamente quella che permette di usare questi ambienti in modo agevole, sicuro e confortevole, in tutte le ore del giorno e della notte. Ma la luce artificiale gioca un ruolo di rilievo anche nell’estetica dello spazio domestico: luci, ombre, penombre, chiaroscuri, colori e texture dei materiali sono tutti elementi che concorrono a rendere la casa bella e attraente.

Lighting

Lighting

Lighting vuole essere un contributo per arricchire la cultura architettonica e aggiornare la metodologia del progetto. La sua struttura è stata pensata per incentivare l’uso critico del sapere illuminotecnico consolidato, ma anche per sperimentare nuove vie nella risoluzione dei problemi impiantistici.
A una prima sezione (capitoli 1, 2 ,3) interamente dedicata all’hardware della luce – lampade, apparecchi, impianti – segue il capitolo 4 centrato sui criteri e i metodi della progettazione degli impianti di illuminazione. I capitoli 5 e 6 contengono le indicazioni teorico-pratiche e gli approfondimenti per vari campi di interventi in ambienti interni ed esterni. Il volume si conclude col capitolo 7 in cui si espongono in sintesi i fondamenti pluridisciplinari di ordine scientifico e tecnico alla base di ogni lavoro di progettazione. In appendice sono raccolte le leggi e le norme di riferimento; completano l’opera un glossario, con voci in italiano e in inglese, e l’indice analitico.

Luce dinamica

Luce dinamica

Luce in movimento, luce che cambia intensità e colore, luce che crea effetti scenografici ad alto impatto visivo per valorizzare ogni tipo di oggetto in esposizione. Il libro espone tutte le tecniche e le procedure utili per realizzare impianti a luce dinamica in tutti gli spazi commerciali: vetrine, showroom, allestimenti, stand fieristici. Un’ampia rassegna di lampade, apparecchi, sistemi, impianti, software di progettazione, orienta e guida il lettore nella scelta delle migliori soluzioni tecniche in ogni ambito di intervento.

Illuminazione di parchi e giardini

Illuminazione di parchi e giardini

Il libro si rivolge a tutti coloro che operano nei campi della progettazione e della realizzazione di parchi e giardini, anche non esperti di impiantistica illuminotecnica, ma interessati all’inserimento del fattore luce artificiale nel proprio lavoro.Particolare attenzione è rivolta agli strumenti di pianificazione urbana dell’illuminazione del verde pubblico.Tra gli argomenti trattati: le condizioni che rendono sicura e confortevole l’area verde, i disturbi della percezione visiva causati da errori della progettazione, l’inquinamento luminoso della volta celeste, i criteri di progettazione della luce, i materiali e le tecnologie per la realizzazione degli impianti a regola d’arte. Con molti esempi, corredati di immagini, sono tracciate le linee direttive per ogni possibile ambito di intervento in aree verdi.

Manuale di illuminotecnica

Manuale di illuminotecnica

Ampia summa del sapere illuminotecnico e della pratica impiantistica in Italia con contributi di esperti del settore, scritto e curato in collaborazione con Lorenzo Fellin e Pietro Palladino. E’ il primo Manuale promosso dall’Associazione Italiana di Illuminazione (AIDI), finalizzato alla divulgazione dell’illuminotecnica presso tutti gli operatori professionali della progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione artificiale e naturale negli ambienti interni ed esterni.

Illuminare con i condotti ottici

Illuminare con i condotti ottici

Primo e unico testo interamente dedicato all’utilizzo dei moderni condotti ottici per costruire impianti di illuminazione in ambienti interni ed esterni. Sono illustrati i principi fisici alla base del trasporto della luce, le tipologie e i modelli dei condotti ottici oggi disponibili sul mercato.Il testo analizza tutti i vantaggi conseguibili con i sistemi a condotti ottici dal punto di vista tecnico, dell’installazione, del funzionamento, dell’utilizzo pratico e della manutenzione.

Illuminazione di esterni

Illuminazione di esterni

L’opera tratta in modo articolato tutte le metodologie progettuali del lighting design nel territorio urbano ed extraurbano. Sono esposti e analizzati i criteri di progetto per illuminare vie, piazze, monumenti, aree pedonali, zone residenziali e commerciali, parchi e giardini, impianti sportivi all’aperto. Per ogni ambito di intervento sono illustrate le soluzioni illuminotecniche in grado di garantire sia la protezione e la sicurezza dei cittadini, pedoni e conducenti di veicoli, sia la valorizzazione estetica dei beni monumentali e del paesaggio urbano.Il volume comprende un’ampia sezione dedicata interamente.

Gli impianti elettrici

Gli impianti elettrici

Guida pratica dedicata ai progettisti di opere architettoniche con sistematici riferimenti alle norme tecniche CEI per la realizzazione di impianti elettrici secondo la regola dell’arte. Argomenti trattati: distribuzione e uso dell’energia elettrica, i cavi elettrici, le protezioni, gli impianti di messa a terra, schemi di progettazione, l’illuminazione di emergenza, componenti terminali e impiantistica. La Guida contiene la raccolta completa delle Leggi e delle norme tecniche in materia di impiantistica elettrica attualmente vigenti.